DOTT.SSA PAOLA VALENZANO

Tecniche di comunicazione

Tecniche di comunicazione

Quando nelle relazioni quotidiane, in casa con i familiari, sul posto di lavoro con i colleghi ed il capo, con gli amici ci si rende conto che si fa fatica non solo a far arrivare i propri messaggi, ma anche a gestire l'emozione che uno scambio di opinioni può suscitare, o ci si ritrova a pensare "avrei potuto dire questo", "la prossima volta rispenderò quest'altro" significa che il nostro modo di comunicare va modificato in qualche aspetto.

Si da spesso per scontato che gli altri capiscano e ci si arrabbia se non lo fanno, quanto ci si chiede se non sia anche nostra la responsabilità? Si può essere passivi e subire o si può essere aggressivi e trasformare lo scambio in guerra. Riuscire ad esprimere le proprie idee, le proprie emozioni, dire i propri No, non sempre risulta così naturale e può essere tanto fonte di preoccupazione da creare veri e propri blocchi o magari un'aggressività che può fare danni.

Imparare un modo col quale comunicare che non sia né espressione di passività né di aggressività significa guadagnarsi uno strumento potente grazie al quale ottenere ciò che si intende ottenere in una conversazione, senza sensi di colpa o frustrazioni.